Bramac progetta il futuro delle macchine per calzatureBramac è una realtà aziendale specializzata nella produzione e nella vendita di macchine per cucire e macchinari per l’industria della calzatura. Presenta il sistema modulare X-Draw per la stampa di linee guida su pellami.

Mar 09, 2018

Bramac è una realtà aziendale specializzata nella produzione e nella vendita di macchine per cucire e macchinari per l’industria della calzatura. L’azienda affonda le radici nel 1965, e nasce dalla lungimirante mente di Masiero Bracalente che, negli anni del boom calzaturiero, decise di avviare una società di commercio di macchine per calzatura.

Oggi Bramac è una società con sede a Montegranaro (FM) e con una filiale a Trani (BT) gestita e amministrata dal figlio del fondatore Alessandro Bracalente, che negli anni è riuscito ad ampliarne clientela, competenze e fatturato grazie alla profonda diversificazione di prodotti e servizi. Nel 2017 la sede principale dell’azienda è stata ulteriormente ampliata, riprogettata e adeguata ai più alti standard di efficenza, aumentando la superficie del magazzino e delle officine e realizzando un nuovo showroom, per un’area coperta complessiva di oltre 3.000 mq.
Simile la superficie coperta della filiale Bramac di Trani (BT), costantemente rifornita dalla sede centrale e che occupa una posizione strategica essendo Trani un punto di riferimento per i numerosi distretti calzaturieri presenti nel Sud Italia e un apprezzabile snodo commerciale con i mercati esteri, nello specifico Albania e zone limitrofe.

La principale missione di Bramac è offrire macchinari adatti alle esigenze dei clienti, permettendo loro di ottenere prodotti finiti dagli standard qualitativi sempre più alti. Obiettivo raggiunto grazie ad un team di progettisti e ingegneri dell’automazione che costituiscono il Bramac-Lab. Una divisione che ha come unico scopo quello di reinventare i processi produttivi e progettare nuovi macchinari adeguati all’industria del futuro, anticipando le richieste dei clienti. Bramac è in grado di ideare sistemi produttivi completi di nuova generazione, oltre che fornire servizi post-vendita, assistenza e formazione del personale, pensate e definite per ogni singolo cliente, in Italia e all’estero.

xdraw-1Tra i prodotti di punta proposti da Bramac, il sistema modulare X-Draw per la stampa di linee guida (cancellabili) su pellami e stoffe, composto da due stazioni principali (acquisizione modello e plottaggio delle segnature) più una serie di eventuali accessori configurabili a seconda delle esigenze del cliente (stazione di asciugatura, tappeto di ritorno, etc.).
L’intero sistema automatico è controllato e coordinato da un computer equipaggiato con software proprietario. X-Draw nasce dall’esigenza di automatizzare la segnatura di linee guida per coadiuvare la fase di orlatura con segni accurati e precisi al millimetro.

 

fase-1
Acquisizione del modello corretto di riferimento (tipicamente da cartoncino o anche da file .CAD tramite USB) da cui il sistema ricava automaticamente le diverse tipologie di “segni” (tagli, marchi e punti) da replicare sul pezzo vergine.
fase-2
Il sistema attiva la stazione di plottaggio. L’operatore posiziona in maniera del tutto arbitraria i pezzi vergini da marcare su un nastro trasportatore aspirante che li conduce automaticamente all’interno del piano di lavoro. Quindi il sistema individua forma e posizione (anche di pezzi multipli) ed esegue la roto-traslazione su ognuno di essi centrando le corrispondenti coordinate dei segni da replicare.
fase-3
Esecuzione delle marcatura.
Potrebbe interessarti anche

No related news to show at this time