Industrie Chimiche Forestali diventa ICF GroupIl capitale di Forestali - acquisito al 100% da una SPAC quotata sul mercato AIM Italia - trasforma l’azienda in una delle poche realtà chimiche italiane presenti in Borsa. Si punta su export, nuovi prodotti e aggregazioni strategiche.

Apr 12, 2018
Posted in: , News , Non categorizzato
Guido Cami, Amministratore Delegato di Industrie Chimiche Forestali
Guido Cami, Amministratore Delegato di Industrie Chimiche Forestali

Industrie Chimiche Forestali – player di punta nel settore degli adesivi per calzature, pelletteria, automotive e packaging flessibile made in Italy (per la precisione di Marcallo con Casone, in provincia di Milano), investirà 2 milioni di euro e fungerà da capofila nel nuovo soggetto (ICF Group) che nasce dal matrimonio tra ICF e EPS Equita Pep, la Special Purpose Acquisition Company (SPAC) promossa in modo paritetico da Equita Group e Private Equity Partners.
Un passo importante per l’azienda che in questi anni ha avuto risultati economico-finanziari di grande rilievo, arrivando a un fatturato di circa 80 mln di Euro (2017 atteso) con un EBITDA superiore al 12% del fatturato.
Guido Cami, attuale amministratore delegato di ICF e già designato amministratore di IGF Group, ha commentato così l’operazione:

Questa operazione ci consentirà di continuare la nostra crescita, ponendoci come piattaforma in cui aggregare altre aziende eccellenti come la nostra per diventare, insieme, ancora più globali. Un salto dimensionale e culturale in continuità di gestione da parte di manager che hanno ormai anni di esperienza nel settore e che investiranno direttamente nel futuro di ICF.

Il nuovo assetto societario presenterà un capitale sociale di 5,12 milioni di euro.

Industrie Chimiche Forestali S.p.A. http://www.forestali.it/

Industrie Chimiche Forestali S.p.A. opera nel settore dei tessuti per puntali e contrafforti e nella produzione di adesivi per il […]

Potrebbe interessarti anche
Obuv sotto le attese

Obuv sotto le attese

La quattro giorni della calzatura medio-fine e alta a Mosca, non ha soddisfatto a pieno le aspettative della vigilia, registrando affluenza in calo e una grande attenzione ai prezzi da parte dei compratori.

Simac Tanning Tech

Simac Tanning Tech

Simac Tanning Tech ha fatto l’exploit: la tre giorni dal 20 al 22 febbraio 2018 a FieraMilano ha chiuso un consuntivo di tutto rispetto, registrando +18% di visitatori ed un notevole incremento anche nelle presenze estere (+19%).

Cambio al vertice per Piccola Industria di Confindustria Piemonte: è l’ora di Gabriella Marchioni Bocca

Cambio al vertice per Piccola Industria di Confindustria Piemonte: è l’ora di Gabriella Marchioni Bocca

Gabriella Marchioni Bocca, presidente in carica di ASSOMAC, settimana scorsa è diventata anche presidente del gruppo Piccola Industria di Confindustria Piemonte.