John Heron and Matt Priest
credit: courtesy image

Le due associazioni non profit, la Footwear Distributors and Retailers of America e la Fashion Footwear Association di New York uniscono le proprie forze.
Un progetto di cui si discute da tempo – come si legge nell’articolo di Footwear News – e che ora sembra giunto a felice conclusione, a seguito dei consigli di amministrazione di entrambi i gruppi, avvenuti nei giorni scorsi.

Per Matt Priest, presidente e CEO di FDRA, è un nuovo inizio. Un matrimonio che consentirà a FDRA di rafforzare la sua posizione come una delle voci di riferimento del settore. Per Priest sarà importante continuare a promuovere la solidità e l’ottima reputazione che FFANY ha saputo costruire in 40 anni di lavoro, la sua capacità di radunare il mondo della calzatura a New York, in un’atmosfera sempre molto familiare.

Anche per John Heron – attuale direttore esecutivo di FFANY, che diverrà consulente FDRA una volta perfezionato l’accordo – la decisione è di cruciale importanza: “Sono appassionato del settore calzaturiero e ho cercato di mettere al primo posto i suoi interessi”, ha dichiarato. Secondo Heron, l’organizzazione guidata da Matt Priest è la più adatta per condurre FFANY verso il futuro e i suoi prossimi traguardi.

Se per il prossimo anno gli appuntamenti con gli eventi FFANY rimarranno invariati (4 show, compresi i due principali di giugno e dicembre), il confronto sul futuro della manifestazione è già aperto e i temi in campo riguardano modalità e tempistiche di svolgimento.

Entro la fine dell’anno, i membri FFANY diventeranno automaticamente membri FDRA a pieno titolo, e già sono in programma una serie di iniziative per accogliere al meglio e far sentire coinvolti fin da subito i nuovi associati, ha sottolineato Priest, il quale ha anche assicurato che la voce di FFANY sarà ben rappresentata anche nel board di FDRA, oltre a specificare che comunque FFANY sarà gestita da un comitato distinto all’interno dell’organizzazione.

Per quanto riguarda la Fashion Footwear Charitable Foundation, che gestisce l’annuale evento “FFANY Shoes on Sale” di QVC Presents: rimarrà separata per motivi legali. Ma l’evento annuale, che ha raccolto quasi $ 60 milioni per la ricerca sul cancro al seno nel corso degli anni, continuerà a esistere. Il prossimo appuntamento è per l’autunno, anche se il consueto gala di New York non potrà tenersi, a causa della COVID.