Quarant'anni di storia culminati con una decisa svolta innovativa in chiave Industria 4.0, hanno permesso alla conceria GiElleEmme, specializzata nella produzione di cuoio per suole, di ottenere per prima al mondo la certificazione UNI 1147 che le permette di poter utilizzare il termine “cuoio ecologico”. Un primato che permetterà alle calzature prodotte con il suo cuoio di fregiarsi del marchio Ecolabel UE, brand di qualità ecologica dell'Unione Europea che contraddistingue prodotti e servizi che, pur con elevati standard prestazionali, sono caratterizzati da un ridotto impatto ambientale durante l'intero ciclo di vita.

“Il nostro cuoio nasce per durare nel tempo. – spiega Tommaso Lapi, CEO di GiElleEmme – È un prodotto naturale e resistente che non deve distruggersi velocemente, come un materiale biodegradabile. Questo concetto, su cui si basa anche la certificazione 11427, abbraccia a pieno un'idea di moda timeless che si basa sul valore del prodotto e si contrappone al consumismo sfrenato del fast fashion usa e getta”.

Il cuoio ecologico GiElleEmme è frutto dell'innovazione di un processo di concia tra i più tradizionali con l'implementazione di soluzioni tecnologiche 4.0: una piccola rivoluzione che ha richiesto investimenti ingenti (4.6 milioni di euro) per la messa a punto di sistemi automatizzati che garantissero l'abbattimento degli sprechi, l'ottimizzazione dei tempi e la maggiore sicurezza dei lavoratori. Il miglioramento dei flussi produttivi ha permesso un deciso risparmio di costi e consumi: energia elettrica -55%, acqua -27%, prodotti chimici utilizzati -28% e emissioni di CO2 -73%, ben oltre i parametri richiesti dalla certificazione. Ulteriore valore aggiunto è la circolarità del processo: solo il 2% degli scarti di produzione può essere considerato un rifiuto, il resto è riutilizzato come sottoprodotto e rivalorizzato. Inoltre, il cuoio ecologico GiElleEmme deriva da fonti di approvvigionamento esclusivamente europee, selezionate per le loro politiche green, ed è completamente tracciabile.

Molte garanzie per chi sceglie il cuoio ecologico e punta ad ottenere una scarpa in pelle che sia completamnte green.