futurmoda-3Di edizione in edizione, Futurmoda si sta affermando come uno degli appuntamenti più completi e interessati per il mercato spagnolo e internazionale dei materiali, componenti e macchinari per scarpe e borse, con la presenza all’edizione appena conclusa del 13 e 14 marzo, di oltre 410 brands e di una buona affluenza di operatori.
Questi ultimi hanno molto apprezzato in particolare il moderno concetto fieristico, caratterizzato da stand aperti in grado di valorizzare e rendere ben visibili i prodotti, e quindi di facilitare la visita nel suo complesso.

“Diverse persone – ha commentato José Antonio Ibarra, presidente di Futurmoda – avevano sentito parlare della manifestazione e sono state molto soddisfatte della visita, confortati dall’affluenza nei padiglioni e negli stand, tanto che in molti hanno già chiesto informazioni per iscriversi alla prossima edizione”.

Molto soddisfatti anche Manuel Román e Álvaro Sánchez, rispettivamente Presidente e Direttore generale dell’Associazione spagnola dei componenti per calzature (AEC), che hanno a loro volta messo in evidenza la buona affluenza nei corridoi della fiera e l’intenso lavoro svolto all’interno dei singoli stand.
Pareri unanimi anche da parte degli espositori, che hanno sottolineato come Futurmoda stia crescendo nel corso del tempo e acquisendo interesse, apprezzandone anche la buona organizzazione. Tra le sezioni più apprezzate all’interno della manifestazione segnaliamo in particolare lo spazio ‘Green Planet’, dedicato ai prodotti ecologici e rispettosi dell’ambiente.

“La scommessa per il prossimo futuro riguarda sempre di più i prodotti sostenibili, cui guardano con sempre maggiore interesse i consumatori e le aziende” ha affermato il Presidente di Futurmoda José Antonio Ibarra.

Info: www.futurmoda.es