Haptex è un materiale introdotto come soluzione innovativa in PU per la produzione di materiali sintetici che richiamano la pelle derivata dalla scoperta di un metodo unico per eliminare la linea a umido – qualcosa di cui i sistemi di produzione convenzionali non possono fare a meno – nella produzione dei sintetici.

Perché Haptex è diverso rispetto ad altri materiali sintetici
Haptex produce il 52% in meno di emissioni di carbonio rispetto ai materiali sintetici convenzionali, con una riduzione di oltre il 20% del consumo di energia quando si utilizza 1 kg di prodotti chimici per produrlo. Ciò è principalmente dovuto all’eliminazione della linea a umido dai processi di produzione che riduce il consumo di acqua del 30% rispetto ai normali metodi di produzione di PU a base di solventi. Inoltre, Haptex non utilizza catalizzatori organostagno o plastificanti. Risultati evidenziati in un recente studio di LCA (Life Cycle Assessment) commissionato da BASF.

Caratteristiche principali
Potenziato con una maggiore resistenza alla rasatura, con qualità anti-ingiallimento e alte prestazioni di resistenza all’abrasione, Haptex consente prestazioni ottimali. In collaborazione con Warren Synthetic Leather (Suzhou) Co., Ltd e Suzhou Greentech Co., Ltd, il prodotto è stato ulteriormente migliorato per prestazioni più elevate, rispettando al contempo i rigorosi standard COV con zero solventi ed emissioni di COV a livelli estremamente bassi, divenendo così la soluzione ideale per una materiale artificiale simile alla pelle, sostenibile.

Applicazione
Haptex consente ai designer di ottenere prestazioni elevate e l’aspetto desiderato per le diverse applicazioni utilizzando un materiale sintetico simile alla pelle in diversi settori: arredamento, calzature, automotive, abbigliamento e accessori.

Fondere stile e funzionalità nell’abbigliamento e nelle calzature
La pelle impiegata nell’industria calzaturiera e della moda deve essere adattabile per consentire i diversi trattamenti dei materiali al fine di ottenere design con finiture strutturate e burattate. Grazie ad Haptex, materiale altamente versatile, si può adempiere a questi requisiti e soddisfare la crescente richiesta dei clienti di materiali sostenibili. Le calzature classiche realizzate con Haptex hanno una finitura morbida ed elastica, unendo comfort e moda. Il suo nuovo substrato ad alta adesione consente di ottenere anche calzature molto durature nel tempo.

Casi di studio
Di recente Haptex è stato utilizzato in una scarpa concettuale: X-Swift creata da BASF insieme al designer di calzature Gu Guoyi. La scarpa è stata interamente realizzata con materiali BASF e nel 2019 è stata presentata a Chinaplast, la più grande fiera di materiali plastici in Asia.
Il materiale è stato anche utilizzato nella Limitless, una scarpa di sicurezza, anch’essa interamente realizzata con materiali BASF. Un modello safety senza lacci, con una tomaia in maglia realizzata in fibra Freeflex® combinata con un rivestimento protettivo in Haptex®, il materiale sintetico premium simile alla pelle e senza solventi di BASF. La durevolezza del materiale e la versatilità nell’aderire a una varietà di adesivi per scarpe hanno reso possibile il raggiungimento dell’obiettivo.

Vantaggi nei costi di produzione
L’eliminazione dal processo della linea a umido ha ridotto significativamente i costi di produzione della materiale sintetico simil pelle. I risultati dello studio di LCA dimostrano che le emissioni di carbonio previste da Haptex, insieme ai suoi processi di produzione e al ciclo di vita, rappresentano un’alternativa molto interessante per gli articoli di uso quotidiano che richiedono materiali sintetici con cui le persone sono costantemente a contatto come i sedili di un’auto, i mobili, le calzature e gli accessori moda, quali borse e cappelli.

Vantaggi nell’utilizzo di Infinergy insieme a Haptex
Mentre Haptex può essere utilizzato per migliorare le prestazioni di una tomaia, Infinergy – materiale reattivo ad alte prestazioni – può essere utilizzato come soletta o come parte dell’anima della suola per un migliore comfort e ritorno di energia. Ciò consente, a chi per lavoro deve rimanere costantemente in movimento o in piedi, di provare meno fatica e più comfort.