Come per molte altre manifestazioni fieristiche del settore, anche Inspiramais, il salone brasiliano dedicato a pelle e materiali, design e innovazione e sostenibilità per il settore moda di San Paolo, in risposta alla crisi pandemica ha deciso di svolgere in forma digitale l'edizione di gennaio 2022, però adottando un format del tutto originale.

L'edizione prenderà il via il 26 e 27 gennaio sotto il tema di “Antidote” e si prolungherà per oltre un mese rendendo disponibili sulla piattaforma di Inspiramais le sue novità ed una serie di servizi studiati apposta per generare occasioni di business. Nei primi due giorni ci saranno le presentazioni live video delle collezioni e dei prodotti, che animeranno con vivacità l'ambiente ricreando le stesse emozioni della fiera. Dall'inizio della manifestazione a tutto il mese successivo gli espositori avranno poi a disposizione una propria showroom virtuale dove potranno presentare le collezioni ai clienti, potranno inoltre postare video e fotografie, organizzare meeting tramite diverse applicazioni (e-mail, chat, whatsapp, Google Meet), disporre di ambienti per condurre le trattative e ricevere richieste di quotazioni, all'interno di un contesto fluido e interattivo.


Per chi è alla sua prima fiera virtuale, inoltre, l'organizzazione ha previsto un programma di training che permetterà di sfruttare al meglio le possibilità offerte dalla piattaforma.

Inspiramais è promossa da un pool di associazioni brasiliane: Assintecal, CICB, Abimovel e Apex-Brasil, il progetto Componenti, Macchinari e Chimica e il Brazilian Leather Project, e supportato dai principali enti e partner del paese.