L’attenzione per la sostenibilità dei consumi e delle produzioni è uno dei temi più attuali e che più influenzano la società, così come la consapevolezza che le risorse naturali limitate devono essere salvaguardate e preservate.
La moda è uno dei settori che più utilizza le risorse naturali e umane del nostro pianeta e, per questo motivo, necessita sempre più urgentemente un rinnovamento nelle materie prime e nei processi produttivi.
Per questo motivo Centro Accessori ha deciso di investire in un progetto ambizioso: «Vogliamo ispirare i nostri partner e dimostrare che la moda può essere sostenibile nelle materie prime e nei prodotti finiti e può essere al centro di un’economia circolare a bassissimo impatto ambientale», spiegano dall’azienda.
Durante l’edizione di ottobre di Lineapelle l’azienda di Monte San Giusto ha presentato la prima collezione completa di prodotti eco-sostenibili per la calzatura e la pelletteria, presente sul mercato.
La Conscious Collection è ispirata dalla bellezza mozzafiato della natura e dalla nostra responsabilità di preservarla. L’impegno è quello di ricercare prodotti sostenibili, riciclati e riciclabili, a emissione neutra di CO2 o biodegradabili, con l‘impatto ambientale più basso possibile. «Testiamo costantemente materiali innovativi – spiegano – e supportiamo piccole start-up per scoprire nuove possibilità per l‘industria della moda. Il nostro scopo è stabilire nuovi standard nella produzione di accessori e creare nuovi prodotti e tecniche di produzione ecosostenibili».
L’importante novità firmata Centro Accessori sostiene i 17 Sustainable Development Goals stabiliti dall’ONU e da realizzare entro il 2030.
Per sostenere tutti gli aspetti della sostenibilità, l’azienda ha declinato la collezione di prodotti in:
– Collezione GREEN, proposta di prodotti eco-friendly per la produzione fashion, con un focus particolare su materie prime naturali, biologiche, sostenibili, atossiche e biodegradabili, che garantiscono un impatto ambientale minimo al termine del loro ciclo di vita.
– Collezione REBORN, materiali riciclati capaci di azzerare la quantità di materiali che andrebbero a riempire le discariche.