Per agire in modo sostenibile bisogna pensare sostenibile. Nasce all'insegna di questo motto Sustainable Thinking, la nuova piattaforma digitale con il manifesto e tutti i progetti e le attività responsabili della Maison Salvatore Ferragamo racchiusi in un'unica dimensione concettuale. L'intento è di fare di questo spazio virtuale un'occasione di scambio e conversazione grazie ad un network internazionale di contributors con diverse sensibilità ed esperienze, pronti a confrontarsi in sintonia e in continua evoluzione con le tematiche sostenibili. “Sustainable Thinking è un punto di partenza che definisce dove stiamo andando, la volontà di realizzare il sogno comune di un futuro sempre più responsabile. – commenta Micaela le Divelec Lemmi, CEO di Salvatore Ferragamo S.p.A. – Rappresenta il nostro impegno nell’essere responsabili della creazione di una bellezza reale e duratura, attraverso il richiamo a valori imprescindibili del genius loci come artigianato, tecnologia, ricerca e sostenibilità”. Una sfida a servirsi del web in modo differente, con attenzione allo scambio e all'apertura all'esterno.

La piattaforma mette in luce le diverse aree in cui si esplicitano le iniziative responsabili del marchio: l'impegno per l'ambiente, per la diversità e l'inclusione, i prodotti – come l'iconica Hearth Top Handle Bag – e i materiali responsabili, innovativi e di qualità realizzati con un'ottica di economia circolare che dimostrano come l'alta tradizione artigianale si possa coniugare con la responsabilità nei confronti di ambiente e persone. I luoghi green di Salvatore Ferragamo, dalla sede di Osmannoro agli impianti produttivi e gli store italiani, per finire con il museo Ferragamo, il primo muso aziendale italiano certificato ISO 14064. Il supporto all'arte, testimonianza del continuo dialogo con la cultura della Maison, che si è esplicitato in una serie di progetti di restauro di grandi gruppi scultorei a Firenze e per la fontana di Nettuno. Infine, il valore condiviso che attesta il supporto a progetti per il benessere di donne e bambini in partnership con fondazioni ed enti charity.

Disponibile in otto lingue e ottimizzata per tutti di dispositivi, la nuova piattaforma si integra con il nuovo sito ferragamo.com offrendo un'esperienza immersiva e una user experience efficace e duratura.