Santori Pellami Spa, azienda più che centenaria alla quarta generazione imprenditoriale, è all'avanguardia nella ricerca di soluzioni sostenibili, sia sul fronte della mitigazione dell'impetto ambientale nei processi produttivi e nella depurazione delle acque, sia nello sviluppo di materiali e prodotti.

Tra le proposte di Santori Pellami più innovative in questo senso, c'è Naturella®, marchio brevettato dal 2018 che identifica una pelle conciata di alta qualità con ingredienti organici biodegradabili, a basso uso di metalli pesanti e chromium free. Requisiti che si coniugano a resistenza all'abrasione, solidità e migliore assorbimento del colore (con riduzione dell'utilizzo di coloranti e additivi), resistenza all'afferramento e cuciture asciutte e bagnate per le calzature e le esigenze del settore moda.

Ad oggi, Naturella® è anche il primo prodotto conciario ad aver affrontato l'analisi del ciclo di vita secondo le norme europee relative al PEF Product Environmental Footprint: lo studio ha confermato l'innovatività e sostenibilità del processo conciario impiegato nella sua produzione. Un risultato che premia l'impegno di Santori Pellami nel campo della sostenibilità: gli investimenti in questo senso hanno richiesto molte risorse, ma hanno permesso alla conceria di adottare processi di lavorazione eco-friendly, grazie all'eliminazione dei metalli dai processi e a interventi migliorativi degli impianti di produzione. E' da questo lavoro che nasce Naturella®, evoluzione che risponde a pieno titolo alle esigenze sempre più pressanti del sistema moda per prodotti sostenibili.

Lo studio svolto da Santori Pellami sull'impronta ambientale ha anche preso in considerazione anche gli aspetti organizzativi, in particolare valutando l'efficacia di “filiere corte” ma su scala internazionale, con la possibilità di estendere il modello di Naturella® ai principali mercati europei, in particolare in Italia, Portogallo, Spagna, Bulgaria, Germania e Serbia.